Richiedi un preventivo SUBITO senza impegno

Sei un lavoratore autonomo senza una busta paga certificata e hai difficoltà a richiedere un prestito personale? Allora sei nel posto giusto in cui trovare informazioni su come risolvere il tuo momentaneo bisogno di liquidità!

I lavoratori autonomi riscontrano difficoltà presso le società finanziarie e di credito perché non disponendo di busta paga regolare risultano essere dei soggetti a rischio insolvenza. L’effetto più paradossale di tale pregiudizio è che eventuali lavoratori dipendenti stipendiati dal medesimo soggetto risultano al contrario essere assolutamente papabili per ricevere un credito anche ingente. L’aspetto frustrante di chi prova, da lavoratore autonomo, a richiedere un finanziamento è che anche cercando di dimostrare le proprie entrate dall’altra parte c’è un sistema che per partito preso rifiuta gli autonomi come soggetti affidabili a prescindere da discorsi di bilanci in positivo e business plan.

prestito lavoratori autonomiI lavoratori autonomi sono tutti quei soggetti titolari di partita iva che non rientrano nelle categorie di artigiani e commercianti e dunque non sono iscritti alla camera di commercio. Tanto per capirci, anche un avvocato o un ingegnere o un qualsiasi tipo di consulente che utilizza le proprie conoscienze al servizio di qualcun altro è un autonomo. Nei casi appena citati questi soggetti avranno il loro ordine di appartenenza (avvocati, notai, ecc) mentre gli altri saranno i cosiddetti “senza ordine”.
Spesso e volentieri gli autonomi sono privi di struttura organizzativa, sede fisica e il lavoro viene portato avanti da una sola persona. Statisticamente questo sistema di lavoro è soggetto prima o poi a momenti di instabilità finanziaria (mancanza di clienti, problemi di salute del titolare, oscillazioni del mercato di riferimento)

Vediamo dunque quali sono le strategie vincenti che un autonomo può mettere in campo per ottenere facilmente un prestito personale!

Presentare delle garanzie alternative

Molto spesso compilando un modulo online di richiesta dei prestiti in cui viene chiesto il lavoro del richiedente, chi sceglie “lavoratore autonomo” viene automaticamente cassato dal sistema e la richiesta non viene vista da nessuno.

Richiedi un preventivo SUBITO senza impegno

Per bypassare questo problema occorre recarsi fisicamente in un’agenzia per poter parlare con una persona e chiarire immediatamente che si dispongono solide garanzie che scongiurano la possibilità di una perdita per la società finanziaria.

Tali garanzie possono consistere in:

  • immobili di proprietà liberi o in affitto, non abitati dal proprietario. In questo caso conviene dotarsi di documenti di proprietà ed eventualmente rate dell’inquilino che paga regolarmente l’affitto;
  • beni di lusso facilmente alienabili: auto, barche, mobili di pregio, ecc;
  • titoli finanziari depositati in banca, possibilmente la stessa nella quale si richiede il finanziamento.

Chiedere l’avallo di un Garante

La soluzione più facile di tutte è avere la firma di un Garante che si impegna a intervenire in caso di insolvenza del debitore principale. La persona in questione sarà chiamata a rispondere del debito, quindi dovrà essere un parente o un amico veramente carissimo che per affetto si presta a questo impegno; moltissimi si pentono di aver fatto da garante a qualcuno, in ogni caso il soggetto dovrà a sua volta presentare una busta paga, una pensione o un’altro tipo di garanzia commisurato all’entità del credito richiesto.

Richiedere un prestito cambializzato

Anche se difficile da trovare, esistono ancora finanziarie che accettano di erogare prestiti a fronte della firma di cambiali. Il vantaggio operativo di questo effetto bancario è che essendo un titolo “esecutivo” rappresenta per il beneficiario una sorta di causa già vinta e pronta per essere attivata con un pignoramento. La cambiale infatti può essere mandata in protesto e rappresenta una garanzia che il debitore farà l’impossibile per onorarla, pur di non ritrovarsi “protestato” ed eventualmente pignorato. Per un ulteriore approfondimento leggi questo articolo sul prestito cambializzato

Sei anche tu un lavoratore autonomo che ha avuto esperienze di qualche tipo con le società finanziarie o hai tribolato per ottenere un prestito? Raccontala tua esperienza nei commenti!

 

Richiedi un preventivo SUBITO senza impegno